730-CAF BRESSO - Via Volontari del Sangue, 2 Tel. 02.8398.2030

MOD. 730

PER LA COMPILAZIONE DEL MOD. 730 del 2019 SONO RICHIESTI I SEGUENTI DOCUMENTI:
 

DATI DEL CONTRIBUENTE:

  • Carta d’identitŕ e codice fiscale del contribuente, del coniuge e dei familiari a carico, anche per i familiari di extracomunitari
  • Dichiarazione dei redditi dell'anno precedente (730 o Unico), compresa la Certificazione Unica, eventuali deleghe di versamento, Modello F24.

REDDITI DI LAVORO DIPENDENTE/PENSIONE E ASSIMILATI:

  • Certificazione Unica/ Certificato delle pensioni estere.
  • Assegni periodici percepiti dal coniuge, in base a sentenza di separazione o divorzio
  • Attestazione del datore di lavoro, delle somme corrisposte a COLF o BADANTI

TERRENI E FABBRICATI:

  • Visura catastale, atti o contratti di compravendita, donazione, divisione, successione.
  • Canone da immobili affittati, contratto di locazione registrato.
  • Copia bollettini/F24 di versamento Tasi/IMU pagati nel 2018 (con il relativo calcolo, se disponibile).
  • Per chi ha scelto la cedolare Secca: ricevuta della raccomandata inviata all'inquilino, copia del contratto, eventuale F24, modello SIRIA, Modello 69.

ELENCO SPESE DETRAIBILI O DEDUCIBILI, CASA:

  • Contratto di locazione, per le persone che vivono in affitto
  • Quietanza di versamento degli interessi per mutui casa, atto di acquisto, atto di mutuo
  • Fatture pagate al notaio per l'atto di acquisto e la stipula del mutuo stesso
  • Fattura pagata ad agenzie immobiliari per l'acquisto della prima casa
  • Tutta la documentazione per la detrazione per le ristrutturazioni edilizie: fatture, bonifici, concessioni, autorizzazioni, comunicazioni inizio lavoro, comunicazione al Centro Operativo di Pescara, ricevuta della raccomandata per i lavori effettuati fino al 31 Dicembre 2010
  • Tutta la documentazione per spese di risparmio energetico, fatture, bonifici e la ricevuta dell'invio della documentazione all'ENEA
  • Bonus mobili per arredo immobili ristrutturati (le spese sostenute devono essere state effettuate tra il 6 giugno 2013 e il 31 dicembre 2017):

- documentazione che attesti l'avvio delle opere di ristrutturazione, fatture relative alle spese sostenute per l'arredo con l'indicazione della natura, qualitŕ e quantitŕ dei beni e servizi acquisiti
- ricevute dei bonifici bancari o postali relativi al pagamento delle fatture, ricevute di avvenuta transazione per i pagamenti mediante carte di credito o di debito, documentazione di addebito sul conto corrente

  • Acquisto abitazione principale in leasing: contratto di leasing, Certificazione rilasciata dalla societŕ di leasing attestante ammontare dei canoni pagati, Autocertificazione nella quale si dichiara di aver adibito l'immobile ad abitazione principale entro un anno dalla consegna

FIGLI:

  • Ricevute o quietanze di versamento di contributi per iscrizione ragazzi ad attivitŕ sportive dilettantistiche.
  • Contratti di locazione pagati per studenti universitari fuori sede o convitti.
  • Rette pagate per l'asilo nido.
  • Spese di istruzione per la frequenza.

EX CONIUGE:

  • Assegni periodici versati o percepiti dall'ex coniuge
  • Sentenza di separazione
  • Codice fiscale dell'ex coniuge

SPESE MEDICHE:

  • Parcelle per visite mediche generiche o specialistiche
  • Scontrini della farmacia (tickets, farmaci da banco, medicinali, omeopatia)
  • Spese odontoiatriche o oculistiche (occhiali, lenti a contatto e liquidi)
  • Documentazione attestante la marcatura CE per i dispositivi medici (inclusi occhiali da vista)
  • Tickets ospedalieri/sanitari o per esami di laboratorio
  • Ricevute per interventi chirurgici, degenze e ricoveri
  • Ricevute per acquisto protesi sanitarie
  • Ricevute per spese sanitarie sostenute all'estero
  • Spese per soggetti con diagnosi di disturbo specifico dell'apprendimento (DSA)
  • Spese sanitarie per portatori di handicap (mezzi necessari all'accompagnamento, deambulazione, sollevamento o sussidi informatici)
  • Spese per veicoli per i portatori di handicap (autoveicoli o motoveicoli)
  • Documentazione comprovante il costo per la badante
  • Spese veterinarie

ALTRO:

  • Erogazioni liberali.
  • Ricevute versamenti contributivi all'INPS per lavoratori domestici
  • Spese per l'acquisto di cani guida
  • Tasse consortili
  • Spese funebri
  • Abbonamento trasporto pubblico.